Sinistra Italiana incontra gli sfollati al DLF Genova

2019-01-07T20:10:46+00:007 Gen 2019|

La forza politica SI – Sinistra Italiana, ha incontrato oggi i cittadini genovesi: un momento per fare il punto della situazione a cinque mesi dal crollo del Ponte Morandi.

Dopo la conferenza stampa e l’incontro con gli ordini professionali, associazioni ambientaliste e sindacati, si è tenuta un’assemblea presso il DLF Genova – che ha messo a disposizione i suoi locali così come è già successo con tanti altri partiti e movimenti – a cui ha partecipato il Comitato degli Sfollati del Ponte Morandi.

In questo contesto, i rappresentanti degli sfollati hanno detto che si costituiranno in associazione e continueranno la loro opera di stimolo e attenzione su tutta la vallata, affinché vengano realizzate le promesse fatte per far rinascere e valorizzare il quartiere, al di là delle differenze di colore politico.

Alle 18, sono stati incontrati gli abitanti ai confini della zona rossa in via Capello.

A partecipare, Nicola Frantoianni, deputato Leu e coordinatore nazionale SI, Luca Pastorino, deputato Leu, Carla Nattero, coordinatrice SI Liguria, Gianni Pastorino, consigliere regionale RaS e direzione nazionale SI, e Bruno Pastorino, coordinatore SI Genova.